ALIMENTAZIONE

Kefir per rafforzare le tue difese

Kefir per rafforzare le tue difese



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La ricerca suggerisce che il consumo di kefir può essere benefico per la salute grazie al suo contenuto probiotico. Perché includere questo alimento nella dieta?

Negli ultimi anni, la popolarità del kefir è aumentata notevolmente, soprattutto tra le persone che cercano integratori alimentari per migliorare la propria salute. Questo prodotto lattiero-caseario è simile allo yogurt e, a causa del suo contenuto probiotico, si dice che aiuti a sostenere l'equilibrio del microbiota intestinale.

Allo stesso modo, potrebbe essere una buona opzione per le persone che soffrono di intolleranza al lattosio, poiché durante il suo processo di fermentazione, il lattosio viene convertito in acido lattico, che è molto meglio digerito. Successivamente, ti diremo di più su questo alimento e su come includerlo nella tua dieta. Prendi nota!

Cos'è il kefir?

Il kefir è un latte di vacca o capra fermentato che ha un caratteristico sapore acido e intenso dovuto al fatto che lo zucchero è scomparso per effetto della fermentazione. In questo modo si riduce l'indice di lattosio, che ne favorisce la digestione.

Il suo contenuto di oltre 50 specie di batteri probiotici e lieviti, rappresenta proprietà e benefici interessanti per la salute di chi lo consuma. Tra queste proprietà spiccano le seguenti:

  • Riduzione del rischio di obesità.
  • Attività antiossidante.
  • Anti allergico.
  • Effetto antinfiammatorio.
  • Abbassamento del colesterolo
  • Riduzione della stitichezza.
  • Attività antimicrobica.

Per tutto questo, non sorprende che sia un alimento con effetti positivi sulla salute. Il suo consumo in quantità moderate, all'interno di un piano alimentare sano e vario, contribuisce al benessere. Successivamente, ne dettagliamo i principali vantaggi.

Contiene probiotici

Quando si tratta di alimenti che aiutano a migliorare il microbiota intestinale, la prima opzione è solitamente il classico yogurt naturale. Tuttavia, il kefir concentra una quantità maggiore di probiotici rispetto a questo alimento lattiero-caseario.

I probiotici sono microrganismi vivi destinati a mantenere o migliorare i batteri buoni nel corpo.

Pur ascoltando la parolabatteri pensiamo ai germi che potrebbero attaccare il corpo, c'è una grande varietà che è necessaria per il corretto funzionamento del corpo, poiché aiutano a digerire il cibo e aiutano a distruggere le cellule che causano malattie.


Ha attività antibatterica e antimicotica

Alcuni componenti del kefir, tra cui ilLactobacillus kefiri (unico in questo alimento), hanno un effetto protettivo sul corpo contro l'effetto nocivo di vari batteri comeSalmonella, luiHelicobacter pylori e ilE. coli

L'attività antibatterica di questo alimento è dovuta a determinati composti come acidi organici, anidride carbonica, etanolo, tra gli altri.

Questa combinazione non solo può aiutare a prevenire alcune malattie di origine alimentare, ma può anche servire come coadiuvante nel trattamento di malattie gastrointestinali e infezioni vaginali.

Aiuta a digerire il lattosio

Oggi molte persone, soprattutto gli adulti, sono intolleranti al lattosio. Questo perché non digeriscono lo zucchero contenuto nel latte. Tra i sintomi più comuni dell'intolleranza al lattosio, spiccano i seguenti:

  • Diarrea
  • Nausea e vomito
  • Colica
  • Rigonfiamento
  • Gas

I microbi contenuti nel kefir hanno l'enzima necessario all'organismo per digerire correttamente il lattosio. Pertanto, è una buona opzione per le persone che soffrono di questa condizione.

Kefir e una dieta sana

Il kefir può essere benefico per la tua salute se lo prendi regolarmente e accompagnato da sane abitudini come una dieta equilibrata e un'attività fisica regolare.

Tuttavia, nonostante abbia un contenuto di lattosio molto basso grazie al suo processo di fermentazione, è comunque un caseificio, quindi dipende da ogni persona il grado di tolleranza che presentano a questo componente. Se hai domande su questo argomento, consulta il tuo nutrizionista. Puoi anche andare per il kefir d'acqua.

Come consumare Kefir?

In questo link troverai diverse ricette per consumarlo in modi diversi: Il tuo latte kefir


Video: COME RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO (Agosto 2022).